Documenti sulla prevenzione

Questa sezione presenta documenti, considerazioni e testimonianze sul grande tema della riduzione del rischio sismico; sulle sue origini, la sua attualità e le prospettive. Raccoglie relazioni e schede tratte da libri e altri materiali che possono essere utili per inquadrare il problema della prevenzione sismica in Italia. Il punto di vista adottato è sia storico, con riferimento agli effetti di imporanti terremoti del passato, sia normativo, con attenzione all’evoluzione delle conoscenze sulla pericolosità e sul rischio sismico e alla loro traduzione in atti legislativi.


Difendersi dai terremoti: la lezione dell’Irpinia

di Franco Barberi e Giuseppe Grandori, 10 dicembre 1980

Discorso  sulla difesa dai terremoti pronunciato il 10 dicembre 1980 di fronte ai membri delle competenti Commissioni del Senato, riuniti nella sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, alla presenza del Capo dello Stato, On. Sandro Pertini.

Versione integrale trasmessa dal Consiglio Nazionale delle Ricerche – Progetto Finalizzato Geodinamica (C.N.R. – P.F.G.)


TERREMOTO80 tra scienza, memoria e testimonianza: il 40° anniversario del terremoto dell’Irpinia del 1980

una iniziativa dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, novembre 2020


Schede tratte da

“Il peso economico e sociale dei disastri sismici in Italia negli ultimi 150 anni”

di Emanuela Guidoboni e Gianluca Valensise (2011), Bononia University Press, 552 pp. EAN: 978 887 395 6839


Sisma: un’analisi del “rischio economico” nell’ottica della prevenzione

di Flippo Lucchese, Erika Ghirado e Maurizio Festa – Agenzia delle Entrate

pubblicato su Territorio Italia, 2019


La difesa dai terremoti: il confronto con il passato che insinua dubbi sul presente

di Roberto De Marco

in pubblicazione sul volume: “Considerazioni geologiche, economiche e sociali nella gestione e prevenzione del rischio sismico. L’esperienza del premio AVUS 6 aprile 2009” – Supplemento alla rivista Geologia dell’Ambiente della SIGEA.